martedì 27 dicembre 2016

Tutto cambia

Everything changes. Everything can change from one day to another, from one moment to another. Change the feelings, friendships, our lives, our tastes and our ideas. Change the time and seasons.
Everything can change suddenly. For our will or the will/power of someone stronger than us.
We have no way of knowing the future, that future as unpredictable as unknown.
A moment can change everything? Yes, and this reality has always frightened me, especially when I think of worse things.
Natural disasters, diseases, misfortunes, or simply being in the wrong place at the wrong time. Then you could also sum it all up with: destiny. Because yes, in the end, for me, it's always all about destiny.
And if you really, at worst, just an handful of seconds to be able to see your world collapsing, dying inside and feel cut the ground from under the feet, then the only thing we should do is: LIVING.
To live fully, truly live. Without the regret of not having taken a chance when there was granted.
We fight, we get angry, we deny hugs for pride, we not love enough and sometimes do not even have enough laugh. We refer moments and we do not spend enough time with our loved ones. Sometimes we forget about those small, large gestures that warm the heart: a caress, a smile, an "how are you?", And other times we take things for granted when, in fact, taken for granted in the love and tenderness there anything.
And if in an instant, in a goddamn minute, we lost all these occasions? Just the thought kills. So forgive, embrace, laugh, kiss, show our feelings, talk, love. And then repeat it for another 10, 100, 1000 times.
Life is too short to wake up with regrets.

"A chi c'è, a chi c'è non più, a chi ci sarà."

Tutto cambia. Tutto può cambiare, da un giorno all'altro, da un momento all'altro. Cambiano i sentimenti, le amicizie, la nostra vita, i nostri gusti e le nostre idee. Cambia il tempo e le stagioni. 
Tutto può cambiare, improvvisamente. Per nostro volere o per il volere/potere di qualcuno più forte di noi.
Non ci è dato di conoscere il futuro, quel futuro tanto imprevedibile quanto ignoto. 
Può un momento cambiare tutto? Sì, e questa realtà mi ha sempre spaventato, specie se penso alle cose peggiori. 
Calamità naturali, malattie, disgrazie, o semplicemente l'essere al posto sbagliato al momento sbagliato. Che poi si potrebbe anche riassumere il tutto con: destino. Perchè sì, alla fine, per me, è sempre tutta una questione di destino.
E se davvero, nel peggiore dei casi, basta una manciata di secondi per poter vedere crollare il proprio mondo, per morire dentro e sentirsi togliere la terra da sotto i piedi, allora l'unica cosa che dovremmo fare è: VIVERE.
Vivere pienamente, vivere veramente. Senza avere il rimpianto di non aver colto un'occasione quando ci era concessa. 
Litighiamo, ci arrabbiamo, neghiamo abbracci per orgoglio, non amiamo abbastanza e, a volte, non ridiamo nemmeno abbastanza. Rimandiamo attimi e non passiamo abbastanza tempo con i nostri cari. A volte ci dimentichiamo di quei piccoli, grandi gesti che scaldano il cuore: una carezza, un sorriso, un "come stai?", altre volte diamo tutto per scontato quando, invece, di scontato nell'amore e nella tenerezza non c'è niente. 
E se in un attimo, in un maledettissimo attimo, perdessimo tutte queste occasioni? Solo il pensiero uccide. Allora perdoniamo, abbracciamo, ridiamo, baciamo, dimostriamo i nostri sentimenti, parliamo, amiamo. E poi ripetiamolo per altre 10, 100, 1000 volte.
La vita è troppo breve per svegliarsi con dei rimpianti.

17 commenti:

  1. Que bonito post y que grandes sentimientos.
    Me ha encantado.
    La vida es corta para levantarnos con arrepentimientos.
    Feliz semana bonita.
    http://meryofstyle.blogspot.com.es/

    RispondiElimina
  2. Sono pienamente d'accordo con te.
    Un abbraccio!

    www.mammatoday.com

    RispondiElimina
  3. Hai ragione la vita mi ha fatto capire già questa cosa ed insegnato che ogni momento non torna mai più e a volte anche le persone quindi non rimandare mai di dire o fare le cose importanti... baci Elisabetta

    RispondiElimina
  4. E' proprio così, siamo sempre troppo presi dalle beghe quotidiane e ci dimentichiamo le cose importanti! Ecco un buon proposito per il prossimo anno...carpe diem! Passa a trovarmi se ti va! Kisses

    RispondiElimina
  5. Un post increíble. Bss

    www.almamodaaldia.com

    RispondiElimina
  6. A volte siamo davvero stupidi e spreghiamo il nostro tempo ad arrabbiarci a criticare a perdere le persone care...invece di dedicarci ad esse!
    Lalu

    RispondiElimina
  7. have an amazing new year gorgeous! xxx

    stylentonic.com

    RispondiElimina
  8. Penso sia il mood migliore per cominciare il nuovo anno. Bel post, veramente. Un bacio e buona serata,
    Eni

    Eniwhere Fashion
    Bloglovin of Eniwhere Fashion

    RispondiElimina
  9. Lovely post.

    http://shizasblog.blogspot.com/

    RispondiElimina
  10. Condivido ogni singola parola: hai scritto un bellissimo articolo! Complimenti!

    ♥ https://discoveringtrend.blogspot.it/

    RispondiElimina
  11. La ringrazio molto per tanti articoli di interesse.
    Buon Natale

    RispondiElimina
  12. "Tutto a posto e niente in ordine" come diceva quello. ;)
    Esattamente come tutto può cambiare. Che poi è anche bello quando la vita ti sorprende e rivoluziona un po' tutto ma i rimpianti mai, quelli no e mai smettere di crederci, sperare e sognare. Ecco. :)
    Mhuà! :*
    Luna
    http://www.fashionsnobber.com

    RispondiElimina
  13. You are soooo right - life is too short to wake up and regret your decisions!
    http://www.pret-a-reporter.co.uk/blog/

    RispondiElimina