venerdì 20 maggio 2016

Hotel Manin Milano

With the rain return to Milan, a kind of melancholy and sense of lack accompany me. I look out the train window, lost in thoughts about new projects, future, my life. Until all this thinking is stopped, and I find myself before the goal of my pilgrimage.
Catapulted into the center of Milan I go into what will be my home for the next two days, Manin Hotel, a mixture of luxury and elegance unique among hotels in the city.
Located in the heart of Milan, near the Duomo, La Scala Theatre and the fashionable streets, Manin Hotel, a magnificent 4-star: tradition passed down for generations since 1904.
The hotel's prestige, in addition to geographical location, is given by the long series of personalities passed within the structure during all its years of history.
The history of Manin, in fact, began in 1846, at the time of the Five Days of Milan and is told through a series of photographs in black and white that enrich the atmosphere and give an historical value to the property without equal.
Once inside the door catches your eye the luxury of materials used, the minimal and elegant ambience in a reality behind the times. Spaces are content just enough to put at ease those who stay at the same time maintaining that sense of privacy which the customer can use when required. The details are treated in detail, the atmosphere became filled, cheerful and bright by color choices of rooms, furniture and enriched by its design. To the left there is a lounge area flanked by the American Bar and the waiting room confined by a tangle of dark fences, green is king and is repeated in a thousand different shades and sizes: from almond trees in bloom to the bright colors the walls, the green expanse of creeper that can be seen from the local bay window to the waiting room armchairs. The American Bar is the hotel's meeting center, perfect for a light lunch or a coffee break or to enjoy an aperitif or a cocktail with friends.
Once the elevator doors open, I find myself in the sixth-floor corridor, ready to let me surprise from my suite. The environment, elegant and spacious, spread horizontally. A desk where waiting for me, on the right a sitting area with sofa and TV, a double bed decorated with an elegant line of white sheets with double pillows, and on the wall a "world" painted and built by an important Italian artist.
The 124 luxurious rooms, including 6 Junior Suites and 2 Suites, feature a contemporary design suitable for business, pleasure or leaks over the weekend. They are equipped with all amenities and some recently renovated, with private terrace overlooking the elegant Manin Garden, or enjoy stunning views of the Duomo or the green Sempione Park.
As in every class hotel, can not miss the equipped suites for the most demanding customers: "Junior Suite", "Executive Suite", ideal for those who consider the absolute tranquility and privacy added values, and "Panoramic Suite & pool", on the top floor, offering furniture and customized solutions and a mini pool in the open air terrace with wonderful views of the city.
Manin Hotel also has a small gym which guests can access for free from morning to night.
The restaurant, Manin Restaurant, is located at the end of a long corridor leading to the Garden, close to the meeting rooms. It is readjusted in terms of space thanks to a sliding system of walls such as to redesign the spaces of which the hotel may need based on several eventualities. Here we can delight your palate with a rich and varied cuisine, which traces the tradition of Milan but also internationally. The attention of the chef to raw materials is exceptional: in fact, all the dishes are made from fresh and genuine components. As for the rooms, even here it is proposed the green motif with an entire wall covered with fern in contrast with the black and beige that usually find in all visited areas so far and expresses continuity with the garden.
The perception is that of a luxury restaurant that pampers anyway its customers with a generous and friendly staff available to all guests.
The Garden, "the flagship" of Manin, is considered one of the most architecturally interesting gardens in the city and enjoys an ideal location within the hotel. Its old charm makes it spectacular and attractive to the eyes of anyone who wants to enjoy a good glass of wine.
What's more the property value is increased tenfold by the discovery of a few years ago the remains of a Roman cemetery which stood just below the current Garden.Today, the beauty and elegance of the Manin Garden is made unique by statues, capitals and other remains of this discovery.
Greeting this little corner of paradise, a faint ray of sun caresses my face and with its heat all the thoughts and fears are swept away.

"Anche quando il cielo è coperto, il sole non è scomparso. E' ancora lì, dall'altra parte delle nuvole..."

Con la pioggia ritorno a Milano, una sorta di malinconia e senso di mancanza mi accompagnano. Guardo fuori dal finestrino del treno, persa tra pensieri sui nuovi progetti, sull'avvenire, sulla mia vita. Fin quando tutto questo mio pensare viene fermato e mi ritrovo innanzi alla meta del mio peregrinare. 
Catapultata nel centro di Milano entro in quella che sarà la mia casa per i prossimi due giorni, l'Hotel Manin, un misto di lusso ed eleganza unico tra gli hotel della città.
Situato nel cuore di Milano, nelle vicinanze del Duomo, del Teatro La Scala e delle vie della moda, sorge l'Hotel Manin, un meraviglioso 4 stelle di gestione familiare: tradizione tramandata per generazioni dal 1904.
Il prestigio dell'hotel, oltre alla collocazione geografica, viene dato dalla lunga serie di personalità passate all'interno della struttura durante tutti i suoi anni di storia. 
La storia del Manin, infatti, inizia nel lontano 1846, ai tempi delle Cinque Giornate di Milano ed è ripercorsa attraverso una serie di fotografie in bianco e nero che arricchiscono l'atmosfera e danno una valenza storica all'immobile senza eguali.
Una volta varcata la soglia salta all'occhio il lusso dei materiali utilizzati, l'atmosfera minimal e curata di una realtà al passo coi tempi. Gli spazi sono contenuti quel tanto che basta a mettere a proprio agio chi vi soggiorna e al tempo stesso mantenendo quel senso di riservatezza di cui il cliente può usufruire qualora fosse richiesto. I dettagli sono curati nei minimi particolari, le atmosfere rese piene, allegre e luminose dalle scelte cromatiche degli ambienti, degli arredi e arricchite dal loro design. Sulla sinistra si apre un'area lounge affiancata dall'American Bar e dalla sala d'attesa confinata da un intrico di palizzate scure, il verde la fa da padrone e viene riproposto in mille sfumature e formati differenti: dai mandorli in fiore ai colori accesi delle pareti, dalla distesa verde di vite canadese che si scorge dalla vetrata del locale alle poltrone della sala d'attesa. L'American Bar è il centro d'incontro dell'hotel, perfetto per un light lunch o un coffee break o per degustare un aperitivo o un cocktail in compagnia.
Una volta aperte le porte dell'ascensore, mi ritrovo nel corridoio del 6 piano, pronta a lasciarmi meravigliare dalla mia suite. L'ambiente, elegante e spazioso, si sviluppa in orizzontale. Ad aspettarmi una scrivania dove poter svolgere conferenze dell'ultimo minuti in via mediatica, sulla destra una zona relax con sofà e televisore, un letto matrimoniale adornato da un'elegante linea di lenzuola bianche con doppi cuscini e sulla parete un "mondo" dipinto e realizzato da un importante maestro italiano.
Le 124 camere lussuose, di cui 6 Junior Suite e 2 Suite, sono provviste di un design contemporaneo adatto per viaggi di lavoro, piacere o fughe nel week end. Sono dotate di tutti i comfort e alcune, recentemente ristrutturare, di terrazzo privato affacciato sull'elegante Manin Garden oppure godono di una vista mozzafiato sul Duomo o sul verdeggiante Parco Sempione.
Come in ogni albergo di classe, non possono mancare le suite accessoriate per i clienti più esigenti: "Junior Suite", "Executive Suite", ideali per chi considera l'assoluta tranquillità e la privacy dei valori aggiunti, e le "Panoramic Suite & Pool", all'ultimo piano, che offrono arredamenti e soluzioni personalizzate e una mini piscina in terrazzo all'aperto con una meravigliosa vista della città.
Il Manin, inoltre, dispone anche di una piccola palestra attrezzata alla quale gli ospiti possono accedere gratuitamente dal mattino alla sera.
Il ristorante, Manin Restaurant, si trova al termine di un lungo corridoio che porta al Garden, a ridosso delle sale meeting. Essa è riadattabile in termini di spazio grazie ad un sistema di pareti scorrevoli tali da ridisegnare gli spazi di cui l'albergo può necessitare in base alle varie evenienze. Qui possiamo deliziare il palato con una cucina ricca e variegata, che ripercorre la tradizione meneghina ma anche internazionale. L'attenzione dello chef alle materie prime è eccezionale: basti pensare che tutti i piatti sono composti da componenti fresche e genuine. Per ciò che concerne gli ambienti, anche qui viene riproposto il motivo verde con un'intera parete ricoperta di felce in contrasto con il solito beige e nero che ritroviamo in tutti gli ambienti visitati fino ad ora e che esprime una continuità con il giardino.
La percezione è quella di un ristorante di lusso che coccola in ogni modo la propria clientela con uno staff generoso e cordiale a disposizione di tutti gli ospiti.
Il Garden, "il fiore all'occhiello" del Manin, è considerato uno dei giardini architettonicamente più interessante della città e gode di una posizione ideale all'interno dell'albergo. Il suo fascino antico lo rende spettacolare e affascinante agli occhi di chiunque voglia gustarsi un buon calice di vino.
Come se non bastasse il valore dell'immobile viene decuplicato dal rinvenimento di pochi anni fa dei resti di un cimitero romano che sorgeva esattamente sotto l'attuale Garden. Quando iniziarono i lavori di sistemazione dei nuovi giardini fu infatti scoperto un sepolcro di epoca romana. Oggi, la bellezza e l'eleganza del Manin Garden è resa unica da statue, capitelli e altri resti di questo ritrovamento. 
Saluto questo piccolo angolo di paradiso, un flebile raggio di sole mi accarezza il viso e con il suo calore tutti i pensieri e le paure vengono spazzate via.
Grazie all' Hotel Manin per l'ospitalità

52 commenti:

  1. beh , che dire un hotel che non dimentichi e in cui torneresti sempre!
    baci Gina

    new post
    http://f-lover-fashion-blog.blogspot.it

    RispondiElimina
  2. Sembra proprio cool!

    The Cutielicious
    http://www.thecutielicious.com
    Federica

    RispondiElimina
  3. stupendo questo albergo!

    blog: www.fashi0n-m0de.blogspot.it
    youtube: https://www.youtube.com/channel/UCq_Aya-v4acfRK4qUYgi6vA

    RispondiElimina
  4. Yo quiero ir allí. Es una maravilla. Bss y feliz fin de semana.

    http://almamodaaldia.com

    RispondiElimina
  5. Yo quiero ir allí. Es una maravilla. Bss y feliz fin de semana.

    http://almamodaaldia.com

    RispondiElimina
  6. Nice pictures, have a good day

    http://elegant-e.blogspot.com/
    https://www.instagram.com/elegant_e_blog/

    RispondiElimina
  7. What a wonderful and elegant place and the history behind it is so interesting. I know what you mean about thoughts about the future, and what you will be doing can be exhausing sometimes. I constantly have to remind myself to live in the NOW, not the future or past. Reading on Mindfulness can hel!

    xx,
    Tania
    http://inspiremyfancy.blogspot.com/

    RispondiElimina
  8. Lovely post dear! Have a great weekend! xx

    RispondiElimina
  9. toller Beitrag
    http://carrieslifestyle.com

    RispondiElimina
  10. Wow....incantevole! Kiss
    “Press Day Guffanti Showroom – F/W 2016” ora su http://www.littlefairyfashion.com

    RispondiElimina
  11. Che posto di grande fascino, sempre bello stare in Hotel così!
    Un bacione! F.

    La Civetta Stilosa

    RispondiElimina
  12. stupendi gli interni di questo hotel!!!!

    ❤️
    THE CIHC

    RispondiElimina
  13. Una location degna di una Princess, altro che storie! Solo tu potevi scovare un angolo di paradiso come questo e farcene innamorare all'istante! Meraviglia delle meraviglie! *_*
    Bacione Desi e buon weekend! :*
    Luna
    http://www.fashionsnobber.com

    RispondiElimina
  14. nice pictures.
    xoxo
    Ramona

    http://ramona-strikeapose.blogspot.ie

    RispondiElimina
  15. Sembra davvero stupendo!! :)

    http://julesonthemoon.blogspot.it/

    RispondiElimina
  16. Great post. Nice photos! xx

    http://www.theoceansdock.com

    RispondiElimina
  17. Stupendo questo albergo!
    Se ti va passa da me http://www.sweethoneyblog.com/index.php?option=com_content&view=article&id=168:gonna-a-costine-bershka&catid=17:looks&Itemid=265

    RispondiElimina
  18. Splendido albergo.. uau,,, se andrò a Milano ne terrò conto! baci
    Federica - Cosa Mi Metto???

    RispondiElimina
  19. Wow che hotel meraviglioso, adatto a una princess come te :-* Baci

    Fashion and Cookies - fashion and beauty blog

    RispondiElimina
  20. Che meraviglia!! Ci passerei volentieri qualche giorno 💯
    Ciao buon week end
    Marina

    RispondiElimina
  21. Solo una splendida location poteva ospitarti tesoro!
    Kisses, Paola.

    Expressyourself

    My Facebook

    RispondiElimina
  22. Molto elegante e raffinato, bacioni cuore
    www.theladycracy.it

    RispondiElimina
  23. great post :) have a nice weekend :)

    http://itsmetijana.blogspot.rs/

    RispondiElimina
  24. Lovely outfit and amazing pics=)
    KISSES from Italy
    http://blamod.com

    RispondiElimina
  25. Bellissimo hotel, lussuoso ed accogliente!
    Baci!
    S
    http://s-fashion-avenue.blogspot.it

    RispondiElimina
  26. Molto bello! Avevo già avuto modo di sentirne parlare!

    RispondiElimina
  27. it looks amazing :D

    http://alafolie-toinsanity.blogspot.hr/

    RispondiElimina
  28. Davvero bello, se dovessi venire a Milano so dove alloggiare ;)

    RispondiElimina
  29. che bello questo hotel, tutto è curato nei minimi particolari
    Alessandra

    RispondiElimina
  30. Ci va da anni una mia cliente di Roma, dice che il personale è fantastico e poi le piace molto che sia davanti ai giardini di Porta Venezia, cosi puo andare a correre.
    Un bacio Princess

    www.angelswearheels.com

    RispondiElimina
  31. It looks amazing.. great post! I'm loving your blog too, let me know if you would like to follow each other! x

    adelelydia.blogspot.com

    RispondiElimina
  32. Mi capita spesso di soggiornare a Milano, lo terrò in considerazione è molto chic!

    RispondiElimina
  33. Bellissimo posto
    Kiss
    Www.giusynclothes.com
    NUOVO POST

    RispondiElimina
  34. Bellissimo posto
    Kiss
    Www.giusynclothes.com
    NUOVO POST

    RispondiElimina
  35. Dalle foto sembra tutto fantastico!

    Carmelita
    http://diversamenteallamoda.com

    RispondiElimina
  36. Amazing place, beautiful photos!
    xoxo

    www.sorananistor.com

    RispondiElimina
  37. Wow, quest'hotel è così elegante e raffinato!! *-*
    Spero di avere la fortuna di poterci soggiornare un giorno! ^-^
    Un bacione cara :*
    www.milleunrossetto.blogspot.it

    RispondiElimina
  38. ciao... fantastiche foto^_^
    www.ollyup.com

    RispondiElimina
  39. Che bel posto, curatissimo ed elegante!
    Buona Domenica
    Cinzia

    new post " outfit da cerimonia""
    www.callmeblondiebycinziasatta.com

    RispondiElimina
  40. Non conoscevo quest hotel! =)
    mi sembra veramente fantastco! adoro il design


    www.TheFashionCoffee.com

    RispondiElimina
  41. This hotel looks so cool!
    xx

    http://www.mybeautrip.com

    RispondiElimina
  42. Nice post! Thank you for sharing.

    ** Join Love, Beauty Bloggers on facebook. A place for beauty and fashion bloggers from all over the world to promote their latest posts!


    BEAUTYEDITER.COM
    INSTAGRAM @BEAUTYEDITER

    RispondiElimina
  43. Am here to testify what this great spell caster done for me.
    I'm from CANADA. I never believe in spell casting, until when i was was tempted to try it.. i and my husband have been having a lot of problem living together, he will always not make me happy because he have fallen in love with another lady outside our relationship, i tried my best to make sure that my husband leave this woman but the more i talk to him the more he makes me fell sad, so my marriage was falling leading to divorce because he no longer gives me attention. so with all this pain and agony, i decided to contact this spell caster Dr. Iyaryi to see if things can work out between me and my husband again. this spell caster Dr. Iyaryi told me that my husband is really under a great spell that he have been charm by some magic, so he told me that he was going to make all things normal again. he went ahead and cast the the spell for me, after 2 days of casting the spell my husband changed completely he came apologizing saying the way he treated me that he was not himself, i really thank you Dr. Iyaryi for bringing back my husband to me i want you all to contact him for those who are having any problem related to marriage issue and relationship problem he will solve it for you. his mail here (driayaryi2012@hotmail.com)

    RispondiElimina