martedì 11 giugno 2019

Week end sul lago di Como: cosa vedere, cosa fare e dove dormire

Sarà per la varietà del paesaggio, che passa dalla pianura alla montagna, dai giardini curati ai boschi rigogliosi, sarà per le meravigliose ville ottocentesche o per i paesini che hanno mantenuto l'aspetto medioevale ma, da secoli, il Lago di Como non smette di sedurre con la sua eleganza e il suo fascino.
Ogni anno sono tanti i turisti, italiani e stranieri, che scelgono il Lago di Como come meta per le proprie vacanze. Questa zona, però, è affascinante in ogni stagione, soprattutto se siete amanti della natura e dei piccoli borghi pittoreschi.
Bellagio, Varenna, Tremezzo, Menaggio, Como vi faranno innamorare dei loro panorami unici e degli scorci irresistibili.
Como, la città che dà il nome al lago, con i suoi pregevoli monumenti e il grazioso centro storico, è una destinazione turistica molto frequentata soprattutto per i suoi straordinari paesaggi.
Piccola e piacevole da visitare a piedi, Como è la località ideale per trascorrere una giornata al lago, senza rinunciare alle gite culturali.
Bagnata dalle acque del Lago di Como, questa città vanta una struttura architettonica affascinante: antichi palazzi, piazzette brulicanti di vita, viali lungolago dove passeggiare in tranquillità, ma anche tanti monumenti e attrazioni imperdibili, come la Basilica di Sant'Abbondio, capolavoro di architettura lombarda, e la chiesa di San Fedele.
Sulle rive del lago, si erge la maestosa Villa Olmo. Costruita dalla famiglia Odescalchi nel 1797, in essa hanno alloggiato personaggi come Napoleone Bonaparte e l'imperatore Francesco Ferdinando I. 
Se battelli e aliscafi sono un ottimo modo per ammirare la città e godere appieno della bellezza del paesaggio, con la funicolare si può raggiungere Brunate, da cui si può godere di meravigliose viste sul Lago.
Per ritagliarsi un attimo di pace, la scelta cade su un elegantissimo e modernissimo hotel: il Vista Palazzo. A due passi dal Duomo, con i piedi nell' acqua e il cuore in paradiso. In questo super luxury hotel, caratterizzato da un interior design in perfetta sintonia con l'elegante cornice comasca, lo sguardo si perde sull'incanto. Un panorama decisamente suggestivo, soprattutto se lo si ammira dal rooftoop dell'albergo.
Basta varcare la soglia del Vista Palazzo per coglierne l'atmosfera ricercata e la piacevolezza, sottolineata dall'ospitalità del Ristorante Sottovoce, dove concedersi un'esperienza culinaria e multisensoriale indimenticabile, e dell'Infinity Bar dove la vista è, appunto, infinita e i cocktail sono un viaggio tematico sorprendente e inaspettato.
Punto di forza dell'hotel è senza dubbio il design, curato nei minimi dettagli, evidente sia nelle 18 suite, che nel bar e nel ristorante.

2 commenti:

  1. Thanks for taking the time to discuss and share this with us, I for one feel strongly about it and really enjoyed learning more about this topic. Please share some more useful info on Best Indian CBSE Schools in Dubai also. I can see that you possess a degree of expertise on this subject.

    RispondiElimina
  2. This place looks like a dream
    www.stylebasket.in

    RispondiElimina