martedì 2 gennaio 2018

Vacanze in montagna: i must-have del beauty case

Le vacanze sulla neve sono un grande classico dell'inverno, ogni anno le località sciistiche sono tra le più gettonate per trascorrere le feste di Natale e non solo, le settimane bianche a gennaio e febbraio sono un vero must. Tuttavia per essere davvero al top ed evitare fastidiose irritazioni è necessario prestare molta attenzione alla propria pelle, che rischia di essere messa a dura prova dall'altitudine e dalle temperature rigide. Ecco allora qualche utile consiglio per un beauty a prova di gelo polare.

Check-list dei prodotti beauty da mettere in valigia
L'idratazione della pelle è fondamentale. Una buona crema viso, ricca di sostanze nutrienti e dotata di filtro solare, sarà un'alleata preziosa per le vostre giornate sulle piste e i party "after-ski".
Con il freddo spesso non si percepisce quanto siano intensi i raggi del solari, ma lo sono, e avere con sé uno stick protettivo per le zone sensibili del volto, potrebbe salvarvi da irritazioni e scottature. 
Con il suo formato compatto non occuperà troppo posto e potrete tenerlo anche nel taschino della tuta da sci, così da poterlo applicare comodamente più volte al giorno. La crema per le mani è un altro prodotto irrinunciabile. Anche se si indossano i guanti, la pelle risente notevolmente del freddo: dunque per reidratare la cute in modo efficace, è consigliabile scegliere una crema mani ricca ed emolliente, come ad esempio quella di Nivea
Infine, un olio o una crema per il corpo doneranno una sensazione di benessere dopo la doccia.

Make-up ad alta quota
Visto che si tratta di vacanze anche il make-up è importante, le occasioni mondane non mancheranno, e se perfette ad ogni selfie vorrete apparire qualche trucco dovrete seguire. 
Dopo aver completamente idratato la pelle, è bene scegliere anche un fondotinta idratante, oppure optare per una BB cream, che vi donerà un look molto naturale. Per le labbra è d'obbligo il burrocacao, anche colorato, per evitare screpolature fastidiose e antiestetiche. Sono approvati anche i rossetti, il rosso è un classico intramontabile. Nella scelta del rossetto preferite le formule arricchite con sostanze nutrienti, con il freddo hanno una marcia in più. Se volete spiccare per il vostro sguardo da cerbiatte, non potete dimenticare eye-liner e mascara: rigorosamente waterproof per essere a prova di escursioni termiche. Ultimo, ma non ultimo, mettete in valigia uno spray fissante per il trucco: solo così otterrete un make-up davvero a lunga tenuta.

5 commenti:

  1. Mi piacciono molto le tue idee ma devo dire che io quando vado in montagna uso poco make-up e preferisco molto idratare, viso, mani, corpo e piedi!
    Ti auguro un bellissimo 2018!
    Cari saluti,
    Flo

    RispondiElimina
  2. Ottimi suggerimenti!! :)
    Buon Anno
    baci baci
    Agnese & Elisa
    http://desiresinstyle.com/

    RispondiElimina
  3. Pensi sempre di essere bella. Lo amo

    RispondiElimina
  4. Not all are true. Everyone has their own way of thinking but I think they have to reconsider. I like to argue for the most accurate results.


    catmario.games

    RispondiElimina