giovedì 26 luglio 2018

Lago Retba: 50 sfumature di rosa, 50 sfumature di Senegal

Avete mai visto un lago rosa? Sì, avete letto bene: rosa! In Africa è possibile.
Il lago Retba è il lago rosa naturale più famoso al mondo. Noto anche per l'elevata concentrazione salina che, come per il Mar Morto, permette alle persone di galleggiare, era il punto di arrivo della famosa gara di rally Parigi-Dakar.
Situato lungo la costa settentrionale del Senegal, a nord est di Dakar, il lago Retba o lac Rose è
così chiamato per le sue acque rosa, causate dalla presenza di alcune alghe della famiglia della Dunaliella Salina, capaci di proliferare in condizioni di alta salinità. E' questa alga del Senegal, unitamente ad un batterio alofilo, a conferire alle acque la tipica colorazione rosa.
La colorazione, ovviamente, non si mantiene costante. E' la luce solare, infatti, con i suoi riflessi e i suoi contrasti a tinteggiare la superficie del lago.
Il periodo migliore, sotto questo punto di vista, è quello che va da novembre a giugno: gli esperti hanno classificato una cinquantina di diverse sfumature che vanno dal rosa più acceso a un viola sfumato, nell'arco anche di una sola giornata.
L'affascinante contrasto di colori del lago, sotto l'accecante sole africano è uno spettacolo unico.
L'alta salinità in un ambiente desertico, fa sì che vi si svolga una quotidiana raccolta di sale. Dalla fine degli anni 70, infatti, gli abitanti del posto hanno iniziato ad estrarre salgemma dallo specchio del lago, staccando attraverso dei bastoni il sale depositato sul fondo del lago. Sono poi le donne ad ammonticchiare il sale sulla riva, contrassegnando i diversi cumuli con un numero che identifica le varie famiglie o i gruppi impegnati nell'estrazione.
Un'esperienza da vivere assolutamente, oltre a un bel bagno, è quella di una passeggiata tra le rive del lago alla ricerca di conchiglie. E se l'avventura non vi spaventa, potete spingervi in jeep o sul quad tra le dune del deserto.  
Siamo qui, spersi in un paesaggio senza tempo, tra cumuli di sali e dune di sabbia. Una vera meraviglia della natura.
 Libertà, l'essenza del viaggio, la forza della natura o semplicemente l'infinita bellezza del Senegal.

3 commenti:

  1. Foto stupende, deve essere molto interessante!

    https://julesonthemoon.blogspot.com/

    RispondiElimina
  2. looking stunning dear
    new post
    https://www.melodyjacob.com/2018/07/celebrity-red-carpet-split-dresses-to.html

    RispondiElimina