giovedì 17 settembre 2020

5 cose da fare a Marrakech

Caotica, di charme e con quelle atmosfere da Mille e Una Notte, Marrakech - una delle più famose città imperiali del Marocco - è una meta che ogni anno attira numerosi visitatori. Conosciuta anche come "città rossa" per l'ocra che tinge le case, Marrakech è una città sospesa tra passato e presente, dove immergersi nelle tradizioni, tra palazzi sontuosi e giardini rigogliosi. Qui, tra souq colorati, tramonti infuocati, profumi irresistibili e il canto del muezzin, annoiarsi è davvero impossibile. 
Tra un tè alla menta e i racconti degli abitanti, ecco 5 cose che dovete assolutamente fare

SHOPPING NELLA MEDINA
 La Medina di Marrakech è un paradiso per gli amanti dello shopping. Tra le vie labirintiche dei souk, che si diramano tra botteghe e negozi, si possono acquistare articoli di artigianato locale, ma anche spezie, profumi, frutta secca e il famosissimo olio di Argan. Perdersi tra tappeti colorati, monili d'argento e ceramiche intarsiate, è davvero un'esperienza bellissima.

HAMMAM
Terminate un'intensa giornata di visite con un trattamento esfoliante in uno dei tanti hammam della città. 
Di cosa si tratta? L'hammam è un bagno di vapore, ma a Marrakech è un luogo dove ritrovarsi e chiacchierare. Per vivere un'esperienza davvero autentica, provate uno degli hammam pubblici. Se, invece, preferite qualcosa di più sofisticato, anche quelli privati offrono una vasta gamma di trattamenti rilassanti e di bellezza.

VISITARE I GIARDINI MAJORELLE
C'è chi li paragona a un giardino impressionista e chi li definisce un'oasi di pace, i Giardini Majorelle sono una delle attrazioni principali di Marrakech. Creati nel 1924 dal pittore francese Jacques Majorelle, come fonte di ispirazione, dal 1980 sono proprietà di Yves Saint Laurent. Il blu così unico e intenso, l'atmosfera, i colori, rimarranno per sempre impressi nella vostra mente. 
Se siete amanti dell'arte islamica, all'interno dei giardini potrete visitare un piccolo museo, mentre all'esterno passeggiare in un vero e proprio eden, tra centinaia di piante, ruscelli e costruzioni in stile moresco e Art Déco.

GUSTARE LA CUCINA MAROCCHINA
La cucina marocchina è un mix di spezie, aromi e profumi. Assolutamente da provare se vi recate a Marrakech! Si gusta in uno dei numerosi ristorantini in piazza Djeema el Fna e nella Medina. Tra i piatti tipici vi sono il cous cous e la tajine

COMPRARE L'OLIO DI ARGAN
L'olio di Argan, conosciuto anche come olio del Marocco, da decenni viene utilizzato dalle popolazioni berbere, sia come cosmesi che come alimento. Numerose sono le proprietà benefiche, tanto da essere definito un olio miracoloso. Vietato salutare Marrakech senza aver acquistato un souvenir così prezioso!

2 commenti:

  1. I've always wanted to visit Marrakech and it's been on my list for a long time! I would love to visit a Hamman, we have a Hamman style spa here and I love it, as well as try all the local foods!

    Eileen | yesmissy.com

    RispondiElimina