lunedì 1 giugno 2020

Malesia: le isole più belle della costa orientale

malesia
La Malesia è una destinazione che evoca scenari di spiagge incontaminate, palme lussureggianti e foreste tropicali.
Lontano dalla caotica capitale Kuala Lumpur, questo paese del Sud est asiatico offre alcune delle spiagge più belle al mondo, caratterizzate da sabbie bianche e acque turchesi.
Costituita da più di 900 isole, ognuna con le proprie caratteristiche e atmosfera, la Malesia è la meta ideale per chi cerca il relax, ma anche per gli appassionati di diving e snorkeling, per gli esploratori di foreste e per romantici osservatori di stelle e tramonti. Un sospiro di felicità, infinite sfumature di blu, il verde di una natura selvaggia e primordiale, resort turistici e villaggi colorati. E' qui che prendono vita i sogni.

LE ISOLE PIU' BELLE DELLA MALESIA
Tra le isole più belle della Malesia vi sono quelle della costa Est, come Perhentian, Tioman, Redang, Tenggol, Lang Tengah e Kapas. Facilmente raggiungibili da voli giornalieri o servizi di navigazione, le spiagge delle isole della costa Est si sfidano in bellezza. Ad ogni isola corrispondono acque cristalline e fondali meravigliosi che lasciano a bocca aperta. Ma anche fitte foreste pluviali e villaggi di pescatori dove la vita scorre lentamente.
Un viaggio in queste isole è qualcosa che non si può dimenticare, qualcosa che lascia il segno e che ti conquista per sempre.

PULAU PERHENTIAN
perhentian-island
Foto: Perhentian Island Resort
Se cercate un paradiso tropicale avvolto dal silenzio della natura, le isole Perhentian -Besar e Kecil- sono la meta che fa per voi. Situate a 20 km dalla costa, non vi sono grandi resorts e nemmeno il trasporto motorizzato. Qui la natura regna sovrana, alcune baie sono infatti raggiungibili solo via mare.
Se siete amanti dello snorkeling, vi sembrerà di nuotare in un acquario, tra pesci colorati, tartarughe e squaletti.
Partendo da Kuala Lumpur con un volo Malaysia Airlines, Air Asia o Firefly si arriva a Kuala Terengganu o Kota Bharu. Lasciato l'aeroporto, con un autubus o un taxi, si raggiunge la stazione marittima di Kuala Besut dove ci si imbarca per Perhentian.

PULAU REDANG
redang-island
Foto: The Taaras Beach & Spa Resort
Mare cristallino, vegetazione rigogliosa, resort di lusso e sabbia color avorio. L'arcipelago di Redang, situato all'interno di un parco marino protetto, attrae ogni anno appassionati di avventure eco sostenibili e amanti del relax. Lussureggianti foreste color smeraldo ricoprono le 9 isole, dalle cui colline si osservano scorci meravigliosi del mare del Sud della Cina.
Il modo più comodo per raggiungere Redang è l'aereo, ma anche in auto o in autobus è possibile dirigersi alla stazione marittima di Kuala Terengganu o di Merang dove partono le imbarcazioni.

PULAU TIOMAN
tioman-island
Foto: 123rf
Una leggenda narra che una principessa cinese, mentre sorvolava i cieli di Tioman con il suo drago, rimase così affascinata dall'isola che decise di risiedervi per sempre. Tioman è l'isola più grande di un arcipelago composto da 7 isole. Conosciuta per i suoi meravigliosi fondali, l'isola di Tioman si visita comodamente a piedi, attraverso percorsi e sentieri che collegano spiagge paradisiache e villaggi dove è possibile venire a contatto con gli usi e i costumi locali.
Tioman si trova al largo della costa dello stato del Pahang e la si raggiunge tramite traghetti con partenza da Mersing o Tanjung Gemok, entrambi a 5 ore di macchina da Kuala Lumpur.

PULAU TENGGOL 
tenggol-island
Foto: KT2014 
Tenggol è una piccola isola con ricchi fondali perfetti per le immersioni. Qui le correnti sono più forti rispetto alle altre isole, per questo motivo viene suggerita a subacquei esperti.
Sull'isola sono presenti pochi resort, raggiungibili via mare e costituiti da capanne di legno sulla spiaggia.
Per raggiungere Tenggol ci si imbarca a Kuala Dungun, una piccola cittadina situata tra Kuantan e Kuala Terengganu, connesse a Kuala Lumpur da voli giornalieri.

PULAU LANG TENGAH
lang-tengah
Foto: D'Coconut Lagoon
Lang Tengah è un gioiello nascosto nelle acque turchesi del mare del Terengganu, tra le isole Perenthian e Redang. Raggiungibile soltanto via mare, partendo dalla stazione marittima di Merang, la piccola isola -che può essere circumnavigata in 20 minuti- è un'oasi di pace e silenzio, immersa nella natura dove sorgono pochi resort perfettamente inseriti nel contesto.

PULAU KAPAS
kapas-island
Foto: tinywanderer.com
A soli 30 minuti di barca da Marang, Kapas è un'isola dall'atmosfera intima e tranquilla, dove farsi cullare dalle onde del mare e dal vento che scuote le palme. Con le sue spiagge bianche e acque cristalline, Kapas è perfetta per praticare diving e snorkeling, ma anche vela, windsurf e pesca.

Nessun commento:

Posta un commento